FANDOM


Kadabra's Community

Il sito nacque nella primavera del 2002, si trattava di un ampliamento del vecchio forum della Kadabra's Page (il mio primo sito, restato un po' nella memoria dei primi Pokéfan ;)) e si chiamava Kadabra's Community. Era una cosa completamente nuova: potersi registrare, fare il login, catturare Pokémon e combattere! La community però era ancora troppo limitata: c'era un forum in comune, erano disponibili solo 20 Pokémon, poche sezioni (arena, centro poké) e le palestre funzionavano male. Ovviamente mancavano le sezioni della PokéZone, essendo il sito la community della Kadabra's Page. Dopo la prima versione, presente per qualche mesetto, arrivò la seconda, mentre aumentava la fama della città e diminuivano i problemi. I colori erano gli stessi: sfondi a sfere poké rossi e gialli, grafica intuitiva e navigabile. Arrivò, dopo qualche mese, la versione 3: a causa delle novità introdotte, furono eliminati e resettati i dati di tutti (compresi i Pokémon
KadabrasV6ant

Kadabra's Community

). La versione 3 era azzurra-blu, con la solita grafica a frame intuitiva e veloce. È in questo periodo che ci fu il primo raduno ufficiale della Kadabra's Community, nato dall'idea di un utente. Versione 4: grafica nera ma simile alle altre. Importante nella storia della community, perchè fu con questa nuova faccia del sito che fu introdotto il box (vi ricordo che era solo possibile avere i Pokémon in squadra, per averne altri bisognava liberare i propri). Settembre 2002, nacque Kadabra's Community V5 (in 6 mesetti si alternarono ben 4 versioni): si trattava di una versione migliorata sottto tutti gli aspetti. Ma qualcosa non andava, il sito cominciava a morire a causa della mancanza gli aggiornamenti... fino alla primavera del 2003, quando un simpaticissimo personaggio di nome Thorek riuscì ad infiltrarsi nel server della città e modificò le schede degli utenti a proprio piacimento, creando scompiglio e casino. Fu lui a demotivarmi completamente, portandomi alla chiusura sia della community, che di Kadabra's Page.

PokéTown V1-2-3-4

Erano momenti di incertezza, ma alla fine decisi di riaprire solo la community, tentando la via più rischiosa... quella di creare un sito Pokémon diverso dal solito. La community riaprì il 15 luglio 2003, ma con un nuovo nome... POKéTOWN.

Fu un'apertura col botto, si registrarono infatti 41 utenti online nella prima serata. La nuova città comprendeva, oltre ad una nuova grafica, anche l'introduzione di tante piccole migliorie. Si trattò della versione di PokéTown più visitata, arrivata anche a 300 accessi unici al giorno. Dicembre 2003, arrivò PokéTown V2, la quale ricordava molto la grafica della Kadabra's Community. Due Frame laterali
V3

Pokètown V3

e uno sfondo con i Pikachu, ma lo scopo era quello di rendere il sito il più navigabile possibile.

18 Febbraio 2004, nuova grafica di zecca, la V3. Nessuna particolare novità al sito, se non la scomparsa dei poveri Pikachu :P. La v3 però cominciava ad essere un po' scomoda a causa dei colori particolarmente fastidiosi: fu così che Lar decise di creare una semplice ma efficace v4. PokéTown si trasformò in una città con una grafica davvero elegante. Intanto aumentavano i contenuti della PokéZone, il sito diventava più stabile (anche grazie al cambiamento di database), l'utenza più fedele. La v4 diventò un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli utenti e restò la grafica del sito per quasi 3 anni. Fino al cambiamento di versione si alternarono momenti con grandi aggiornamenti e buone visite, e momenti "morti", senza novità e con pochi utenti attivi.

V5...fino ad oggi.

Nuovo anno, nuova versione. Fu così che arrivò l'attuale di PokéTown nel gennaio del 2007: la versione 5! Venne fortunatamente ottimizzata da Lar, ma la creatrice era una webmaster di un sito di Anime. Una versione più pokémonosa e allegra rispetto alla v4, pur mantenendo la tanto importante navigabilità. PokéTown però cominciava a stufare alcuni utenti più fedeli: poche iniziative, pochi aggiornamenti, sempre la solita solfa. Fino al 2008, l'anno più importante della storia del sito. Il gioco a gilde (introdotto pochi anni prima) cominciò a creare rivalità e litigi su tutti i fronti. Un fattore sicuramente non positivo, ma che contribuì a ravvivare la città. La Pokézone si arricchiva, il sito venne pubblicato su Pokémon Mania, vennero aggiunti tanti concorsi e giochi (Week's Cup, Concorso foto, Labirinto, Cacca Unown, Fortezza Arcana), arrivò una quantità immensa di nuovi utenti. Lar intanto continuava ad aggiornare a a rendere la PokéZone una vera chicca sul web, piena di calcolatori e altre sezioni complete ed utili. Arrivarono anche le grafiche intercambiabili e la gente poteva finalmente decidere di cambiare il colore del sito.

Il 2008 è stato l'anno della rinascita, o se vogliamo esagerare
Pokètown oggi

Pokètown oggi

, della nascita della PokéTown che conosciamo oggi. Una PokéTown meno monotona e più attiva, che riesce ancora a raggruppare tanti piccoli (e grandi) appassionati, il cui gioco non si ferma più ad una lotta in arena. E il fantasma della Kadabra's Page è definitivamente sparito, il sito non solo è superiore sotto ogni punto di vista ma addirittura raccoglie molti più visitatori. Qualcuno potrebbe dire che le meccaniche di gioco sono poco profonde e che i combattimenti sono troppo semplici. È assolutamente vero, ma c'è stata anche la volontà di chi scrive (e probabilmente di buona parte dell'utenza) di mantenere PokéTown così.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.